Messaggio di errore

  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_display has a deprecated constructor in include_once() (linea 3469 di /home/cmswiki/public_html/includes/bootstrap.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_many_to_one_helper has a deprecated constructor in require_once() (linea 127 di /home/cmswiki/public_html/sites/all/modules/ctools/ctools.module).

Come inserire su Google Maps un'attività commerciale o azienda

Uno dei fattori da tenere sempre in considerazione ai fini di incremento della brand authority (la vostra reputazione su internet) è quello di iscriversi su tutti i servizi che google offre per farsi conoscere. Ed allora se ho un azienda con un sito web, oltre ad un profilo google+, vado anche a capire come inserire la mia attività commericiale su Google Places e Google Maps.

[adsense:block:adcontenuto]

Google Maps è il famosissimo servizio di Google che ci consente di inserire, in maniera del tutto gratuita, le informazioni relative alla nostra azienda che vogliamo far visualizzare sulle mappe. L'inserimento su google maps e correlato Places, è importantissimo per diversi motivi:

  1. - aiuta gli utenti / clienti a trovarti più facilmente;
  2. - è utile anche a chi non ha un sito web per raccogliere contatti;
  3. - aiuta a rafforzare la brand authority in quanto aiuta ad esser considerati da google;
  4. - aumenta gli accessi al sito con un posizionamento quasi sponsorizzato. Infatti per molte - ricerche relative ad attività commerciali, google posiziona le informazioni di google maps e google places ai primi posti dei suoi risultati organici.
  5. - aiuta nel posizionamento del proprio sito web per i motivi su esposti (aumenta brand authority, aumentano gli accessi per via del posizionamento)

Ma vediamo ora le istruzioni step by step per l'inserimento.

Istruzioni passo passo su come inserire un'azienda in Google Maps

A) Accedere o creare il proprio account Google

Innanzitutto è necessario accedere al proprio account google oppure crearne uno gratuitamente. L'account google, per chi non lo conoscesse, è ormai strumenti seo indispensabile in quanto consente l'accesso sincronizzato a tutti i serivizi offerti da google: Google+, Strumenti Webmaster, Google Analytics, Google Places, Strumento per le parole chiave, Youtube e tantissimi altri.

[adsense:block:adcontenuto]

Per crearsi gratis un account google è sufficiente recarsi su www.google.it e in alto a destra della schermata cliccare su "ACCEDI". Nella form successiva troverete le istruzioni facilitate per crearsi un nuovo account oppure effettuare il login.

B) Accedere su google Maps

Dopo aver effettuato l'accesso possiamo collegarci su http://maps.google.it che contiene le mappe. Nella parte sinistra della pagina troveremo il link necessario per inserire la nostra attività: seguiamo il link "Aggiungi la tua attività commerciale su Google Maps" e saremo dinanzi alla pagina che ci consentirà l'inserimento di tutti i dati relativi alla nostra azienda.

Non tutti i campi sono obbligatori (solo quelli con asterisco) ma il consiglio è quello di lasiare quante più informazioni possibili proprio per "aiutarsi" a farsi trovare dai clienti. La procedura richiede anche l'inserimento della categoria merceologica di appartenenza della propria impresa (ad es. Bar - Pizzeria) dopodichè, se tutte le info sono corrette -  in caso contrario potremo correggere la posizione del puntatore direttamente sulla mappa con il tasto sinistro del mouse - allora chiuderemo la procedura con il tassto "Invia".

C) Convalida

L'ultimo passo della procedura richiede la verifica dei dati immessi e la convalida dell'inserimento. A tal fine saremo obbligati a scegliere tra i metodi di contatto previsti che sono telefono, sms o posta ordinaria. Attendiamo i tempi di consegna del pin che andremo ad inserire nell'apposito campo della nostra scheda azienda su google places.

[adsense:block:adcontenuto]

Solo dopo l'inserimento del pin la procedura di inserimento potrà considerarsi completata e potremo vedere la nostra azienda - con relative informazioni - sulla mappa di Google per sempre e soprattuto gratis.

Per rendere ancor più semplice le cose, potete seguire la procedura come illustrate in questo video:

Posizionamento - SEO: 

Ti potrebbero anche interessare:

Personalizzare la vista Catalog dell'Ubercart con views

Tra i tanti limiti che il catalogo dell'ubercart si porta con se, chi di noi non avrà pensato almeno una volta come diamine personalizzare la visualizzazione a griglia o a tabella del catalogo di ubercart? Troppo poche le opzioni disponibili nelle impostazione del catalogo, perchè non posso aggiungere/rimuovere un campo ad esempio?
 
Drupal: 

Configurare Comment Notify

Il modulo comment notify notifica gli utenti dei commenti inseriti sulle pagine dove hanno lasciato un commento o una risposta ad un loro commento. Tuttavia dalle varie segnalazioni ricevute, non pochi hanno difficoltà a far funzionare questo utile modulo per Drupal. Ecco una guida per l'installazione e la configurazione guidata del Comment Notify.

Direct Marketing ed Email Marketing: Differenza e confronto

I pionieri del direct marketing (DM) Bob Stone, Martin Baier e Henry J. Hoke Jr parlavano della disciplina del direct marketing come un sistema interattivo di marketing che usa uno o più mezzi pubblicitari per scaturire una risposta misurabile e quantificabile e una transazione in qualsiasi luogo, con in più la possibilità non indifferente che tutta questa attività sia conservata in un apposito archivio (database).

Internet Marketing: 

PGP (Pretty Good Privacy)

 

Questa applicazione, pensata all’inizio degli anni ’90 da Philip Zimmermann e freeware, include sostanzialmente tutte le funzionalità descritte sopra e agevola la gestione delle chiavi. È disponibile per molte piattaforme (Windows, OS/2, Mac, Amiga, Unix/Linux, Vms, ecc.) e per Unix anche in formato sorgente modificabile. Esiste come plug-in di alcuni diffusi client di posta elettronica.
Risorse per sviluppo: