Wordpress: Come inserire una pagina in un altra pagina o nel layout del template

In questa guida vedremo come inserire una pagina normalmente creata con Wordpress in un'altra pagina o direttamente nel layout del template.

Nel mio caso specifico, ho creato una pagina personalizzata per la home page e dentro vi ho inserito un testo di benvenuto. Subito sotto ho provveduto a far visualizzare un blocco con gli ultimi 5 articoli inseriti nel blog ed infine sotto mi rimaneva da far visualizzare una pagina figlia.

Il codice da inserire nella pagina o nel template è questo:

<?php $recent = new WP_Query("page_id=*ID*"); 
while($recent->have_posts()) : $recent->the_post();?>
       <h2><?php the_title(); ?></h2>
       <?php the_content(); ?>
<?php endwhile; ?>

In questo codice dovete semplicemente sostituire *ID* con l'ID della pagina che volete incorporare. Si potrebbe usare anche "pagename=" al posto di "page_id=" tuttavia ho preferito quest'ultimo perchè l'ID di una pagina è fisso al contrario di un titolo che può essere soggetto a variazione.

Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

Crittografia moderna e avvento dei computer

 

La nascita della moderna informatica ha fatto fare un salto di qualità anche al settore crittografico: in particolare è stato possibile studiare nuove metodologie di trasformazione crittografica non più legate ai simboli del testo da trasmettere, ma riferentesi direttamente alla loro codifica binaria.
Risorse per sviluppo: 

Storia della crittografia: Primo cifrario e cifrario di trasposizione

 

La più antica forma conosciuta di crittografia è la scitala lacedemonica, data da Plutarco come in uso dai tempi di Licurgo (IX sec a.C.) ma più sicuramente usata ai tempi di Lisandro (verso il 400 a.C.). Consisteva in un bastone su cui si avvolgeva ad elica un nastro di cuoio; sul nastro si scriveva per colonne parallele all'asse del bastone, lettera per lettera, il testo da rendere segreto.
Risorse per sviluppo: 

Come inserire su Google Maps un'attività commerciale o azienda

Uno dei fattori da tenere sempre in considerazione ai fini di incremento della brand authority (la vostra reputazione su internet) è quello di iscriversi su tutti i servizi che google offre per farsi conoscere. Ed allora se ho un azienda con un sito web, oltre ad un profilo google+, vado anche a capire come inserire la mia attività commericiale su Google Places e Google Maps.

Posizionamento - SEO: