Messaggio di errore

  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_display has a deprecated constructor in include_once() (linea 3469 di /home/cmswiki/public_html/includes/bootstrap.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_many_to_one_helper has a deprecated constructor in require_once() (linea 127 di /home/cmswiki/public_html/sites/all/modules/ctools/ctools.module).

Guida ai servizi di Windows

[toc]
 

Introduzione

Nei sistemi basati su kernel NT (cioè Windows NT, Windows 2000, Windows XP, Windows Server 2003 e sistemi futuri), vari compiti del sistema operativo sono affidati a piccoli programmi che girano in background, chiamati, appunto, servizi di sistema.
Questi programmetti occupano risorse a livello di processore e, poiché sempre in esecuzione, preziosa ram (da pochi KB a qualche decina di MB).
Benché non tutti i servizi siano necessari, Windows ne attiva di default una discreta quantità: disabilitando quelli superflui si ottiene un deciso aumento delle performance ma disabilitando quelli necessari si possono aver più o meno problemi col sistema operativo.
Questa articolo riassume le informazioni su ogni servizio reperibili in rete e ne consiglia o sconsigli l' uso.
 

Operazioni

Selezionate “Start >> Esegui” e digitate “services.msc”.
Troveremo qui la lista dei servizi installati nel sistema e potremo modificarli selezionandone le proprietà di ognuno col tasto destro del mouse.
Consiglio di modificare i servizi da qui e non da msconfig per una questione di sicurezza, consiglio invece l' uso di msconfig per visualizzare facilmente tutti i servizi non Microsoft selezionando il box Nascondi Tutti i Servizi Microsoft.
Ogni Servizio avrà il suo Stato attuale e il suo Tipo di Avvio :
  • Automatico: Il servizio viene lanciato automaticamente all’avvio del sistema. In caso di dubbi, selezionate questa opzione, il servizio funzionerà sicuramente.
  • Manuale: Il servizio verrà lanciato quando qualche componente ne richiederà l’utilizzo.
  • Disabilitato: Il servizio è chiuso e non può essere avviato.
Alcuni servizi hanno inoltre delle dipendenze? ciò significa che disabilitando un servizio da cui ne dipendono altri, i suddetti non funzioneranno più i maniera corretta.
Proseguite quindi alla lista dettagliata dei servizi.
 

Elenco servizi

Accesso periferica Human Interface (Human Interface Device Access)
Abilita l'accesso di input generico alle periferiche Human Interface (HID), che attiva e gestisce l'utilizzo di pulsanti predefiniti su tastiere, telecomandi e altre periferiche multimediali. Se il servizio è stato arrestato, il pulsanti controllati dal servizio non funzioneranno.
Si consiglia: Disabilitato
Probabilmente non avete periferiche che necessitano questo servizio. Attivatelo solo se avete dei problemi con qualche periferica come scanners con tasti funzionali (fax, copia) o tastiere "Internet" con controllo volume o riproduzione.
Windows XP PRO (default): Disabilitato
Windows Home (default): Disabilitato
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno
 
Accesso rete (NetLogon)
Supporta l'autenticazione passthrough di eventi di accesso ad account per computer in un dominio.
Si consiglia: Manuale o Disabilitato
Usato per loggarsi ad un Dominio. Non è necessario se non usate una rete, o se siete in rete domestica
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Workstation
Necessario per: Nessuno
  Accesso secondario (Secondary Logon)
Abilita l'avvio di processi con credenziali alternative. Se il servizio è stato arrestato, questo tipo di accesso non sarà disponibile. Se il servizio è disabilitato, i servizi da esso dipendenti non verranno avviati.
Si consiglia: Disabilitato
Ci sono poco necessità per dover tenere abilitato questo servizio. Solo se volete dare la possibilità ad un utente con privilegi limitati di poter loggarsi come amministratore nell'eseguire applicazioni (con SHIFT si visualizzerà Apri come...). Se siete l'unico utente amministratore nel pc potete disattivare il servizio.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Acquisizione di immagini di Windows (WIA: Windows Image Acquisition)
Fornisce servizi di acquisizione immagini per scanner e fotocamere.
Si consiglia: Manuale
Disabilitandolo otterrete il malfunzionamento delle suddette periferiche.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Aggiornamenti automatici (Automatic Updates)
Consente il download e l'installazione di aggiornamenti importanti di Windows. Se il servizio è disattivato, è possibile eseguire manualmente l'aggiornamento del sistema operativo nel sito Web Windows Update.
Si consiglia: Automatico o Disabilitato
Se avete scelto di aggiornare il sistema operativo manualmente (disattivando l'aggiornamento automatico dal pannello di controllo) o siete maniaci della privacy potete traquillamente disabilitare il servizio, se invece avete una connessione a banda larga e preferite che Windows faccia tutto da solo lasciatelo Automatico.
Nota:
È importantissimo tenere il sistema aggiornato, specie a causa dei numerosi bugs di sicurezza che tediano i sistemi Microsoft, quindi se scegliete il modo manuale ricordate di essere costanti nell'aggiornamento, a favore di questo metodo aggiungo che in automatico non vi renderete conto di quali patches state installando, in manuale avrete libera e dettagliata scelta.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Applicazione di sistema COM+ (COM+ System Application)
Gestisce la configurazione e registrazione di componenti basati su COM+. Se il servizio viene arrestato, la maggior parte dei componenti basati su COM+ non sono in grado di funzionare correttamente.
Si consiglia: Manuale
Non conosco sinceramente nessuna applicazione COM+, comunque lasciatelo su manuale anche perchè viene richiesto dal notificatore di eventi di sistema.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Notifica eventi di sistema

Archivi rimovibili (Removable Storage)
Controlla alcuni aspetti di unità esterne di archiviazione, come dispositivi Zip, Jaz e simili.
Si consiglia: Disabilitato o Manuale
Se non usate le periferiche suddette potete disabilitarlo.
Nota:
Qualora abbiate problemi all'unità CDROM
dopo averlo disabilitato, provate prima a riavviare due volte e nel caso lasciatelo a Manuale.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Archiviazione protetta (Protected Storage)
Fornisce l'archiviazione protetta per dati importanti, come chiavi private, per evitare l'accesso di servizi, processi, utenti non autorizzati.
Si consiglia: Automatico
Un servizio molto utile, ma pericoloso: vi permette di salvare password, nomi, dati di connessione e la funzione “Completamento Automatico”, evitando di doverle ridigitare ogni volta questo però a danno della privacy, se siete maniaci della sicurezza disattivatelo ma scordatevi le funzioni relative.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per:Nessuno

Audio Windows (Windows Audio)
Gestisce periferiche audio per programmi basati su Windows. Se il servizio è stato arrestato, le periferiche audio e gli effetti non funzioneranno correttamente.
Si consiglia: Automatico
Se volete poter sentire suoni da windows lasciatelo automatico, disabilitatelo solo se non siete in possesso di una scheda audio.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call, Plug and Play
Necessario per:Nessuno

Auto Connection Manager di Accesso remoto (Remote Access Automatic Connection Manager)
Crea una connessione a una rete remota ogni volta che un programma fa riferimento a un DNS remoto o a un nome o indirizzo NetBIOS.
Si consiglia: Manuale
E’ il responsabile della richiesta di connessione alla rete ogni qualvolta provate ad agganciarvi ad un servizio remoto: se ad esempio siete offline e provate a controllare la posta, sebbene a volte fastidioso, questo servizio potrebbe essere necessario per la vostra connessione DSL.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call, Telephony
Necessario per: Nessuno

Avvisi (Alerter)
Notifica gli avvisi amministrativi agli utenti e computer selezionati. Se il servizio è stato arrestato, i programmi che utilizzano gli avvisi amministrativi non li riceveranno.
Si consiglia: Disabilitato
Difficile trovare una ragione per doverlo tenere attivato, se non lo si usa e non si è in una rete.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Workstation
Necessario per: Nessuno

Avvisi e registri di prestazioni (Performance Logs and Alert)
Raccoglie dati relativi alle prestazioni dal computer locale o da computer remoti sulla base di parametri di pianificazione preconfigurati, quindi scrive i dati in un registro o attiva un avviso. Se il servizio è arrestato, i dati sulle prestazioni non vengono raccolti.
Si consiglia: Disabilitato o Manuale
Il sistema analizza le performance e le rende visibili o in un log o in un avviso per poter capire le cause dei rallentamenti: il servizio è ottimo per la diagnosi di problemi ma consuma parecchie risorse, a voi la scelta.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per:Nessuno

Browser di computer (Computer Browser)
Mantiene un elenco aggiornato dei computer in rete e lo fornisce ai computer designati come browser. Se il servizio è stato arrestato, l'elenco non verrà aggiornato o mantenuto.
Si consiglia: Disabilitato
In una piccola rete o in un sistema singolo questo servizio è inutile e può essere rimosso senza nessun problema, utile solo su reti LAN o WAN molto vaste per tenere traccia dei computers in rete e per operazioni di routine a loro collegate.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Server, Workstation
Necessario per: Nessuno

Client DHCP (DHCP Client)
Gestisce la configurazione di rete registrando e aggiornando indirizzi IP e nomi DNS.
Si consiglia: Automatico
Permette al vostro sistema di ottenere un indirizzo IP valido da un server di assegnazione DHCP remoto. Indispensabile se siete in rete e necessario per alcune connessioni DSL, da disbbilitare solo se non siete in rete.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: NetBIOS su TCP/IP, Ambiente supporto rete AFD,
Driver Protocollo TCP/IP
Necessario per: Nessuno

Client DNS (DNS Client)
Risolve e salva nella cache nomi DNS per il computer. Se il servizio è stato arrestato, il computer non sarà in grado di risolvere i nomi DNS e di individuare i controller di dominio Active Directory.
Si consiglia: Automatico
Si occupa della cache dei DNS risolti, pulire la cache di tanto in tanto e, in generale, di gestire i DNS. Disattivarlo può causare problemi, lasciamolo lì dov'è..
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Driver Protocollo TCP/IP => Driver IPSEC
Necessario per: Nessuno

ClipBook (ClipBook)
Abilita il Visualizzatore Cartella Appunti per la memorizzazione e condivisione delle informazioni con i computer remoti. Se il servizio è stato arrestato, Visualizzatore Cartella Appunti non sarà in grado di condividere informazioni con i computer remoti.
Si consiglia: Disabilitato
Totalmente inutile e usa 1,3 Mb di Ram, a meno che non sappiate esattamente che vi serva, potete disabilitare.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Network DDE
Necessario per: Nessuno

Compatibilità di Cambio rapido utente (Fast User Switching Compatibility)
Consente la gestione delle applicazioni che richiedono assistenza in un ambiente con più utenti.
Si consiglia: Disabilitato
Probabilmente non userte mai questa funzione utile solo nel caso vi siano molti utenti nel vostro pc e vogliate abbreviare i tempi del cambio utente.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Servizi Terminal => Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Condivisione desktop remoto di NetMeeting (NetMeeting Remote Desktop Sharing)
Consente alle persone autorizzate di accedere al desktop di Windows da postazione remota utilizzando NetMeeting.
Si consiglia: Disabilitato
Questa feature permette di condividere il vostro desktop mediante NetMeeting: consiglio di disabilitare questa funzione: Remote Desktop rimarrà comunque disponibile.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Connection Manager di Accesso remoto (Remote Access Connection Manager)
Crea una connessione di rete.
Si consiglia: Manuale
Un componente essenziale per la connessione ad Internet: impostatelo attivo o Manuale, in ogni modo, partirà all’avvio del pc.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Telephony
Necessario per: Firewall della connessione Internet (ICF) / Auto Connection Manager di Accesso Remoto

Connessioni di rete (Network Connection)
Gestisce gli oggetti nella cartella Connessioni di rete e telefoniche in cui è possibile visualizzare connessioni di rete locale (LAN) e connessioni remote.
Si consiglia: Manuale
Il componente centrale per la gestione delle connessioni di rete, tra cui Internet e LAN. Assolutamente vitale.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Firewall della connessione Internet (ICF) / Condivisione connessione Internet (ICS)

Copia replicata del volume (Volume Shadow Copy)
Gestisce e implementa le copie replicate del volume utilizzate a scopo di backup e altro. Se il servizio è stato arrestato, le copie replicate non saranno disponibili per il backup e il backup potrebbe non riuscire.
Si consiglia: Manuale
Lavora insieme a MS Shadow Copy Provider e viene usato anche da Microsoft Backuo, risparmiate 3 Mb di memoria mettendolo Manuale.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

DDE di rete (Network DDE)
Fornisce trasporto di rete e protezione per DDE (Dynamic Data Exchange) per programmi in esecuzione sullo stesso computer o su computer diversi. Se il servizio è stato arrestato, trasporto e protezione DDE non saranno disponibili.
Si consiglia: Disabilitato
Componente di appoggio, non ha un utilità al meno che non utilizziate ClipBook.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: DDE DSDM di rete
Necessario per: ClipBook

DDE DSDM di rete (Network DDE DSSM)
Gestisce risorse di rete condivise DDE (Dynamic Data Exchange). Se il servizio è stato arrestato, le risorse di rete condivise DDE non saranno disponibili.
Si consiglia: Disabilitato
Non ha un utilità al meno che non utilizziate ClipBook.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: DDE di Rete => ClipBook

Distributed Transaction Coordinator (Distributed Transaction Coordinator)
Coordina le transazioni che vengono distribuite in più gestori di risorse, quali database, code di messaggi e file system. Se il servizio viene arrestato le transazioni non vengono eseguite.
Si consiglia: Manuale
Non del tutto necessario, Microsoft .NET potrebbe richiederlo in futuro.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Gestione Account di Protezione, Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Estensioni driver di Strumentazione gestione Windows (Windows Management Instrumentation Driver Extension)

Fornisce un modello di interfacce e di oggetti comune per accedere alle informazioni di gestione sul sistema operativo, le periferiche, le applicazioni e i servizi. Se il servizio viene interrotto, la maggior parte del software basato su Windows non funzionerà in modo corretto.
Si consiglia: Automatico
Necessario.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Registro eventi , Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Firewall della connessione Internet (ICF)
Condivisione connessione Internet (ICS) (Internet Connection Firewall / Internet Connection Sharing)
Fornisce servizi di conversione indirizzi di rete, indirizzamento e risoluzione nomi e/o servizi di prevenzione intrusione per una rete domestica o una piccola rete aziendale.
Si consiglia: Manuale
Necessario per il funzionamento del firewaal di Windows e della condivisione dell'account di internet, può essere disabilitato solo se usate software di terze parti per queste due funzioni.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Connection Manager di Accesso Remoto
Servizio Gateway di livello applicazione
Necessario per: Nessuno

Gestione account di protezione (SAM) (Security Account Manager)
Archivia le informazioni di protezione per gli account utenti locali.
Si consiglia: Automatico
Salva informazioni sugli account locali: se desiderate fare autologin, impostare criteri di protezione, o applicare policy particolari, questo servizio è indispensabile.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Distributed Transaction Coordinator

Gestione applicazione (Application Managment)
Offre servizi di installazione di software come Assegna, Pubblica e Rimuovi.
Si consiglia: Manuale
Gestisce le installazioni/disinstallazioni, necessario. Crea problemi con XP Home senza SP1.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Gestione dischi logici (Logical Disk Manager)
Rileva e controlla le nuove unità disco rigido e invia informazioni sul volume del disco al Servizio amministrativo di Gestione disco logico per la configurazione. Se il servizio è stato arrestato, lo stato del disco dinamico e le informazioni di configurazione potrebbero non essere aggiornate.
Si consiglia: Manuale
Permette di compiere alcune operazioni di manutenzione su dischi logici o rimovibili. Lascimolo Manuale.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Plug and Play, Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Servizio Amministrativo di Gestione Disco Logico

Gestione sessione di assistenza mediante desktop remoto (Remote Desktop Help Session Manager)
Gestisce e controlla la funzione Assistenza remota. Se il servizio è stato arrestato, l'assistenza remota non sarà disponibile. Prima di arrestare il servizio, consultare la scheda Dipendenze nella finestra di dialogo Proprietà.
Si consiglia: Disabilitato
Se state leggendo questa guida, significa che non avete bisogno di assistenza da terze parti, e potete quindi chiudere il servizio, risparmiando tra l’altro fino a 4 MB di ram, e chiudendo una possibile falla di sicurezza.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Gruppo di continuità (Uninterruptible Power Supply)
Gestisce un gruppo di continuità (UPS) connesso al computer.
Si consiglia: Disabilitato
Se usate un Gruppo di continuità lasciatelo Manuale altrimenti disabilitatelo.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Guida in linea e supporto tecnico (Help and Support)

Consente l'esecuzione di Guida in linea e supporto tecnico. Se il servizio è arrestato, Guida in linea e supporto tecnico non è disponibile.
Si consiglia: Disabilitato
Disabilitarlo servirà a poco dato che si resetta Automatico al primo avvio dell' Help di Microsoft.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Helper NetBIOS di TCP/IP (TCP/IP NetBIOS Helper Service)
Attiva il servizio Supporto NetBIOS su TCP/IP (NetBT) e risoluzione nomi NetBIOS.
Si consiglia: Disabilitato
Mantiene il supporto a NetBIOS appoggiandosi a TCP/IP: se la vostra rete non fa uso di NetBIOS o WINS, potete tranquillamente disattivarlo. In caso i vostri programmi di filesharing comincino a comportarsi in modo strano, riattivatelo.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: NetBIOS su TCP/IP, Ambiente supporto di rete AFD
Necessario per: Nessuno

Helper smart card (Smart Card Helper)
Abilita il supporto per precedenti versioni di lettori di smart card non Plug and Play utilizzati dal computer. Se il servizio è stato arrestato, il computer non supporterà versioni di lettori precedenti.
Si consiglia: Disabilitato o Manuale
Componente di appoggio di Smart Card, impostatelo di conseguenza.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Host di periferiche Plug and Play universali (Universal Plug and Play Device Host)
Fornisce supporto per ospitare periferiche Plug and Play universali.
Si consiglia: Manuale
Insieme a SSDP Discovery Service si oocupa del UPnP in rete, viene utilizzato da MSN Messenger e dal alcuni giochi online, lasciamolo Manuale e ricordiamoci di scaricare tutte le patch di sicurezza.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: SSDP Discovery Service
Necessario per: Nessuno

Manutenzione collegamenti distribuiti client (Distributed Link Tracking Client)
Gestisce collegamenti tra file NTFS in un computer o tra più computer in un dominio di rete.
Si consiglia: Manuale
Servizio che può rivelarsi molto utile in una rete, per mantenere validi i link sui drive, lasciamolo Manuale.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Messenger (Messenger)
Transmette Net Send e i messaggi del servizio Alerter tra client e server. Il servizio non è collegato a Windows Messenger. Se il servizio è stato arrestato, i messaggi del servizio Alerter non saranno trasmessi.
Si consiglia: Disabilitato
Permette di ricevere i messaggini via rete. Come più volte ribadito anche da Microsoft, si tratta di un servizio indipendente da Windows Messenger. Se siete sicuri che questa interessante feature non vi interessa, potete liberare qualche risorsa.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Interfaccia NetBIOS, Plug and Play Workstation, Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

MS Software Shadow Copy Provider (MS Shadow Copy Provider)
Consente di gestire le copie replicate del volume basate sul software eseguite dal Servizio copia replicata del volume. Se il servizo è stato arrestato, non sarà possibile gestire le copie replicate del volume basate sul software.
Si consiglia: Manuale
Un servizio di appoggio per alcune applicazioni di backup, ad esempio lo stesso Ms Backup incluso in Windows. Forse anche altri software come Ghost (la parte Windows) o Drive Image ne potrebbero necessitare: meglio quindi impostarlo come Manuale.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

NLA (Network Location Awareness)
Raccoglie e archivia le informazioni relative alla configurazione e al percorso di rete e ne notifica immediatamente le modifiche alle applicazioni.
Si consiglia: Manuale
Un componente fondamentale per il pc gateway che condivide la connessione mediante Internet Connection Sharing. Parte da solo alla bisogna
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Ambiente di supporto rete AFD, Driver protocollo TCP/IP
Necessario per: Firewall della connessione Internet (ICF) /

Notifica eventi di sistema (System Event Notification)
Registra eventi di sistema come accessi a Windows, eventi di rete e alimentazione. Notifica questi eventi ai sottoscrittori COM+ Event System.
Si consiglia: Automatico
Un ennesimo monitor per le attività del sistema operativo, potrebbe non essere necessario ma per sicurezza lasciamolo Automatico.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Sistema di eventi COM+
Necessario per: Nessuno

Numero di serie del supporto portatile (Portable Media Serial Number)
Recupera il numero di serie per ogni lettore multimediale portatile collegato al computer. Se il servizio è interrotto, è possibile che il contenuto protetto non possa essere scaricato nel dispositivo
Si consiglia: Disabilitato
Se avete un lettore MP3 o simili, questo servizio legge il numero di serie del prodotto ogni qualvolta lo collegate al pc: dalle prove effettuate da alcuni collaboratori, è risultato che anche disabilitandolo il collegamento funzioni lo stesso.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Ora di Windows (Windows Time)
Assicura la sincronizzazione data e ora su tutti i client e i server della rete. Se il servizio viene interrotto, la sincronizzazione data e ora non sarà disponibile. Se questo servizio è disattivato, non potrà essere avviato alcun servizio che dipende direttamente da esso.
Si consiglia: Automatico o Disabilitato
Un componente che ha un compito molto interessante: mantiene l’orologio del vostro pc sincronizzato con quello mondiale. L’idea è carina, peccato solo che occupa parecchie risorse e necessita inoltre di “Operazioni Pianificate”. A voi la scelta.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Plug and Play (Plug and Play)
Abilita un computer a riconoscere e adattarsi alle modifiche hardware con il minimo input da parte dell'utente o senza alcun input. Se il servizio viene arrestato o disabilitato, il sistema diventerà instabile.
Si consiglia: Automatico
Il centro nevralgico del riconoscimento periferiche hardware di Windows: cambiarne lo stato iniziale è assai pericoloso per la stabilità generale del sistema.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Molti servizi lo richiedono attivo

Provider supporto protezione LM NT (NT LM Security Support Provider)

Fornisce protezione per i programmi con chiamate a procedure remote (RPC) che usano trasporti diversi da named pipe.
Si consiglia: Disabilitato o Manuale
Un componente riservato ai grandi server che permettono il routing di messaggi o un collegamento Telnet, diversamente potete disabilitarlo.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Telnet

QoS RSVP (QoS RSPV)
Fornisce la segnalazione di rete e la funzionalità di installazione di controllo del traffico locale per programmi e applet di controllo QoS compatibili.
Si consiglia: Manuale o Disabilitato
Il famoso servizio “Quality of Service”. Possiamo lasciarlo Manuale o se non è necessario alla vostro tipo di esigenze disabilitarlo. Per quanto riguarda voci che giravano asuo riguardo leggete http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb?ENUS?q316666
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Ambiente di supporto rete AFD, NetBIOS su TCP/IP, RPC
Necessario per: Nessuno

Registro di sistema remoto (Remote Registry Service)
Abilita gli utenti remoti alla modifica del file di registro Sistema.
Si consiglia: Disabilitato
Sotto Windows XP Pro, permette ad un utente remoto di modificare il vostro registro di sistema: una funzione potenzialmente pericolosa.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Non Installato
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Registro eventi (Event Log)
Abilita i messaggi del registro eventi rilasciati dai programmi di Windows e rende possibile la visualizzazione dei componenti in Visualizzatore eventi. Impossibile interrompere questo servizio.
Si consiglia: Automatico
Necessario per il buon funzionamento del sistema.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Molti servizi lo richiedono attivo.

Rilevamento hardware shell (Shell Hardware Detection)
Si consiglia: Automatico
Necessario per il buon funzionamento del sistema.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Routing e Accesso remoto (Routing and Remote Access)
Offre servizi di routing ad aziende in ambiente LAN e WAN.
Si consiglia: Disabilitato
Attivandolo si per permettere l’accesso remoti alla rete locale tramite protocollo sicuro VPN. Attivando questo servizio, vedrete una nuova icona in “Connessioni di Rete” da dove potrete gestire le connessioni in entrata. Per motivi di sicurezza disabilitiamolo.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Disabilitato
Necessita: Remote Procedure Call (RPC), NetBIOS Group
Necessario per: Nessuno

RPC (Remote Procedure Call)
Fornisce il mapper dell'endpoint e altri servizi RPC.
Si consiglia: Automatico
Un servizio fondamentale per poter utilizzare il sistema: non è possibile modificarne lo stato (sotto Windows 2000 era possibile, e causava l’impossibilità di accedere al sistema operativo).
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Molti servizi

RPC Locator (Remote Procedure Call (RPC) Locator)
Gestisce il database del servizio nomi RPC.
Si consiglia: Manuale
Un servizio per la gestione dei database RPC: lasciamolo Manuale
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Workstation
Necessario per: Nessuno

Scheda WMI Performance (WMI Performance Adapter)
Fornisce informazioni relative alla libreria delle prestazioni dai provider WMI HiPerf.
Si consiglia: Disabilitato
Non necessario, disabilitiamolo e risparmiamo 3 MB di RAM.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Server (Server)
Supporta la condivisione in rete di file, stampa e namedpipe per il computer in uso. Se il servizio è stato arrestato, queste funzionalità non saranno disponibili.
Si consiglia: Automatico o Manuale
Come indica il nome, svolge tute le funzioni tipiche di un server di rete, quali il routing, la gestione di email e domini: le piccole reti domestiche ne necessitano comunque per la condivisione di file e stampanti.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Browser di Computer

Servizi di crittografia (Crypographic Services)
Fornisce tre servizi di gestione: il servizio Database catalogo, che serve per confermare le firme dei file di Windows? il servizio Archivio principale protetto, per aggiungere e rimuovere dal computer i certificati dell'autorità di certificazione delle fonti attendibili? e il servizio Chiave, che aiuta a registrare i certificati nel computer. Se questo servizio è interrotto, i servizi di gestione non funzioneranno in modo corretto.
Si consiglia: Automatico
Il supervisore delle firme digitali di driver, applet, vcard, eccetera: settandolo come Automatico, il sistema vi avvertirà qual’ora vengano installati driver non certificati da Microsoft o il sito che state visitando abbia una firma non corretta. Tale servizio è inoltre indispensabile se avete scelto di aggiornare automaticamente in vostro sistema mediante Automatic Updates.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Servizi IPSEC (IPSEC Services)

Gestisce la protezione IP e avvia ISAKMP/Oakley (IKE) e il driver di protezione IP.
Si consiglia: Disabilitato
Da utilizzare solamente se dovete fare login su un dominio NT (molto improbabile in ambito domestico, molto probabile in ambito aziendale), o per altri tipi di connessioni VPN.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call (RPC), Driver TCP/IP, IPSEC Driver
Necessario per: Nessuno

Servizi terminal (Terminal Services)
Consente a più utenti di connettersi in modo interattivo a un computer e la visualizzazione di desktop e applicazioni a computer remoti. Complemento di Desktop remoto (incluso Desktop remoto per amministratori), Cambio rapido utente, Assistenza remota e Terminal Server.
Si consiglia: Manuale
Permette di loggarsi da remoto sul computer locale: è un componente essenziale per “Cambio Rapido Utente” e “Remote Desktop”: a meno che non necessitiate di queste funzionalità, potete disattivare il servizio. Ricordate però che “Remote Desktop” non funzionerà più, è inoltre necessario per installare Norton 2003.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Cambio Rapido utenti

Servizio amministrativo di Gestione disco logico (Logical Disk Manager Administrative Service)
Configura le unità disco rigido e i volumi. Il servizio viene eseguito soltanto per i processi di configurazione, quindi viene arrestato.
Si consiglia: Manuale
Da impostare in relazione a Logical Disk Manager.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Logical Disk Manager, Plug and Play, Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Servizio COM di masterizzazione CD IMAPI (IMAPI CDBurning Service)
Gestisce la registrazione di CD utilizzando l'interfaccia IMAPI (Image Mastering Applications Programming Interface). Se si arresta il servizio, non sarà possibile registrare dei CD.
Si consiglia: Manuale
Se avete un masterizzatore, ecco il servizio che lo controlla: per utilizzare la funzione di masterizzazione di Windows XP, impostatelo come “Automatico”? se invece utilizzate software di terze parti (Nero, EasyCD, Feurio, Clone CD ecc), impostatelo come Manuale, verrà attivato alla bisogna.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Servizio di indicizzazione (Indexing Service)
Indicizza contenuti e proprietà di file su computer locali e remoti, fornisce accesso rapido ai file tramite un flessibile linguaggio di query.
Si consiglia: Disabilitato
Se ancora non l’avete rimosso come componente opzionale, è giunto il momento di liberarvi definitivamente di questo divorarisorse, una vera piaga per la stabilità e la velocità del sistema.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Servizio di rilevamento SSDP (SSDP Discovery Service)
Consente di rilevare le periferiche UPnP nella rete domestica.
Si consiglia: Manuale o Disabilitato
Uno dei due componenti di Universal Plug and Play, una tecnologia che ha avuto una modesta fortuna rispetto alle aspettative e che risente di un buco (sarebbe meglio dire “una voragine”) di sicurezza: chiudere questo servizio è altamente consigliato. Potrebbe essere richiesto da lacuni servizi online tipo il multoplayer.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Host di periferiche Plug and Play

Servizio di segnalazione errori (Error Reporting Service)
Consente la segnalazione di errori per servizi e applicazioni eseguiti in ambienti non standard.
Si consiglia: Disabilitato
Di default, Windows XP si propone di inviare a Microsoft informazioni sul vostro sistema ogni qualvolta si verifica un crash, in modo da permettere all’azienda di rilasciare patch per i problemi più comuni. Se questa funzione non vi piace, disabilitate pure questo servizio. Oltre a un po’ di privacy, libererete anche un po’ di risorse.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Servizio Gateway di livello applicazione (Application Layer Gateway Service)
Fornisce supporto per plugin di protocolli di terze parti per la Condivisione connessione Internet e il Firewall della connessione Internet
Si consiglia: Manuale
Necessario se utilizzate Firewall della connessione Internet (ICF) / Condivisione connessione Internet (ICS)
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Nessuno
Necessario per: Firewall della connessione Internet (ICF) / Condivisione connessione Internet (ICS)

Servizio Ripristino configurazione di sistema (System Restore Service)
Segue le funzioni di ripristino del sistema. Per interrompere il servizio, disattivare Ripristino configurazione di sistema nella scheda Ripristino configurazione di sistema in Risorse del computer>Proprietà
Si consiglia: Automatico o Disabilitato
Arrestando questo servizio eliminerete del tutto il famoso “System Restore”, una funzionalità sopravvalutata e piuttosto invadente ma spesso utile. Chiudendo il servizio, la relativa scheda sotto “Proprietà di Sistema” sarà oscurata.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Servizio trasferimento intelligente in background (Background Intelligent Transfer Service)
Utilizza la larghezza di banda inattiva della rete per trasferire i dati.
Si consiglia: Manuale o Disabilitato
In caso di server con protocollo http 1.1, questo servizio vi permette di riprendere il download anche dopo aver spento il sistema o aver fatto logoff, usato probabilmente da Windows Update, disabilarlo comunque non dovrebbe causare problemi.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC), Workstation
Necessario per: Nessuno

Sistema di eventi COM+ (COM+ Event System)

Supporta il servizio di notifica eventi di sistema (SENS), che implementa la distribuzione automatica degli eventi nei componenti COM che eseguono la sottoscrizione. Se il servizio viene arrestato, il servizio SENS viene chiuso e non è più in grado di inviare notifiche di connessione e disconnessione.
Si consiglia: Manuale
Poche informazioni su questo servizio, lasciamolo Manuale.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC), Workstation
Necessario per: Notifica eventi di sistema

Smart Card (Smart Card)
Gestisce l'accesso alle smart card lette dal computer. Se il servizio viene arrestato, il computer non sarà in grado di leggere le smart card.
Si consiglia: Manuale o Disabilitato
Legato all'uso di Smart Card.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Plug and Play
Necessario per: Nessuno

Spooler di stampa (Print Spooler)

Carica i file in memoria per stampare in un secondo momento.
Si consiglia: Automatico
Se usate una stampante locale o remota lasciatelo così.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Strumentazione gestione Windows (Windows Management Instrumentation)

Fornisce un modello di interfacce e di oggetti comune per accedere alle informazioni di gestione sul sistema operativo, le periferiche, le applicazioni e i servizi. Se il servizio viene interrotto, la maggior parte del software basato su Windows non funzionerà in modo corretto.
Si consiglia: Automatico
Necessario per un corretto funzionamento del sistema.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call (RPC), Registro Eventi
Necessario per: Nessuno

Telefonia (Telephony)
Fornisce supporto API di telefonia (TAPI) per programmi che controllano periferiche di telefonia e connessioni vocali basate su IP sul computer locale e, tramite LAN, su server su cui è in esecuzione il servizio.
Si consiglia: Manuale
Un componente indispensabile per collegarsi a Internet: lasciatelo così com’è.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC), Plug and Play
Necessario per: Auto Connection Manager di Accesso Remoto

Connection Manager di Accesso Remoto Telnet (Telnet)
Consente ad un utente remoto di connettersi al computer ed eseguire comandi e programmi.
Si consiglia: Disabilitato
Lasciatelo attivo solo se usate Telnet!
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Non Installato
Necessita: Remote Procedure Call, Driver Protocollo TCP/IP
Provider supporto protezione LM NT
Necessario per: Nessuno

Temi (Themes)
Consente la gestione dei temi.
Si consiglia: Disabilitato o Automatico
Usate i Temi di Windows? no? allora disabilitatelo
Passate ore a giocare con l'aspetto del sistema? mettetelo Automatico
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Upload Manager

Gestisce i trasferimenti di file sincroni ed asincroni tra client e server in rete. Se il servizio è arrestato, i trasferimenti di file sincroni ed asincroni tra client e server in rete non possono avvenire.
Si consiglia: Disabilitato
Serve a Microsoft per raccogliere informazioni sui drivers, disabilitaimolo.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

Utilità di pianificazione (Task Scheduler)
Abilita l'utente a configurare e pianificare operazioni automatizzate sul computer in uso. Se il servizio è stato arrestato, le operazioni non verranno eseguite secondo gli orari pianificati.
Si consiglia: Automatico
Sebbene se ne possa fare a meno, molti programmi come gli antivirus si possono appoggiare a questo servizio.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Remote Procedure Call
Necessario per: Nessuno

WebClient (WebClient)
Abilita i programmi basati su Windows per creare, accedere e modificare i file basati su Internet. Se il servizio è stato arrestato, queste funzionalità non saranno disponibili.
Si consiglia: Manuale
Potrebbe servire ai programmi Microsoft come .NET.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno

Windows Installer (Windows Installer)
Installa, ripristina e rimuove software in base alle istruzioni contenute nei file .MSI.
Si consiglia: Manuale
Necessario per la routine di installazione delle applicazioni Microsoft e altre.
Windows XP PRO (default): Manuale
Windows Home (default): Manuale
Necessita: Remote Procedure Call (RPC)
Necessario per: Nessuno

Workstation (Workstation)
Crea e mantiene le connessioni di rete tra client e server remoti.
Si consiglia: Automatico
Molti servizi lo richiedono per sicurezza lasciamolo Automatico.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Molti servizi

Zero Configuration reti senza fili (Wireless Zero Configuration)
Fornisce la configurazione automatica per le schede 802.11.
Si consiglia: Disabilitato o Automatico
Utile se possedete una scheda di rete wireless e nei portatili, inutile se non si dispone di questa possibilità.
Windows XP PRO (default): Automatico
Windows Home (default): Automatico
Necessita: Nessuno
Necessario per: Nessuno
Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

Crittografia moderna e avvento dei computer

 

La nascita della moderna informatica ha fatto fare un salto di qualità anche al settore crittografico: in particolare è stato possibile studiare nuove metodologie di trasformazione crittografica non più legate ai simboli del testo da trasmettere, ma riferentesi direttamente alla loro codifica binaria.
Risorse per sviluppo: 

Storia della crittografia: Primo cifrario e cifrario di trasposizione

 

La più antica forma conosciuta di crittografia è la scitala lacedemonica, data da Plutarco come in uso dai tempi di Licurgo (IX sec a.C.) ma più sicuramente usata ai tempi di Lisandro (verso il 400 a.C.). Consisteva in un bastone su cui si avvolgeva ad elica un nastro di cuoio; sul nastro si scriveva per colonne parallele all'asse del bastone, lettera per lettera, il testo da rendere segreto.
Risorse per sviluppo: