Come sproteggere pdf direttamente online

Quello che vi presenterò oggi è un utilissimo strumento per sproteggere i documenti pdf protetti direttamente online.

Esistono 2 tipi di protezioni che possono esser inserite sui file pdf: quella più completa e definitiva che blocca tutto il documento sin dalla sua apertura per cui è richiesta una password; ed una parziale che protegge solo taluni aspetti. Nell'ultimo caso il documento è accessibile ma sono bloccate le funzionalità per la stampa ed altre per la modifica del documento.

[adsense:block:adcontenuto]

Per sproteggere un file pdf direttamente online utilizzeremo allora questo comodo e gratuito strumento: http://freemypdf.com/

Puoi utilizzare questo servizio completamente gratis e per un numero illimitato di volte. Fai click su Scegli File per caricare il documento in formato pdf e infine click su "Do it" ed il gioco è fatto. Nella cartella di destinazione di download troverete il file pdf caricato gia sprotetto. Il tutto in poco più di un minuto!

[adsense:block:adcontenuto]

La procedura descritta è anche riportata dettagliatamente in questo video anche se in inglese:

 

 

Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

Problema nella visualizzazione delle immagini o anteprime immagini con Drupal

Su determinati hosting - non configurati ad hoc per Drupal ci si può imbattere in un problema di non poco conto: ogni tipo di immagine non viene visualizzata, sia che usiate l'upload, sia che la richiamate scrivendo il path corretto. Ecco diverse soluzioni che potete applicare per raggirare il problema.

Schema vincente di Bob Stone: formula in 7 passi

La lettera di vendita rappresenta uno dei passi conclusivi e decisivi di una buona campagna di marketing: si può aver fatto un ottimo lavoro precedente per portare l'utente fino al momento decisivo, quello dell'acquisto, ma se si sbaglia proprio su questo passo allora tutto il lavoro svolto sarà stato vano.

Internet Marketing: 

PGP (Pretty Good Privacy)

 

Questa applicazione, pensata all’inizio degli anni ’90 da Philip Zimmermann e freeware, include sostanzialmente tutte le funzionalità descritte sopra e agevola la gestione delle chiavi. È disponibile per molte piattaforme (Windows, OS/2, Mac, Amiga, Unix/Linux, Vms, ecc.) e per Unix anche in formato sorgente modificabile. Esiste come plug-in di alcuni diffusi client di posta elettronica.
Risorse per sviluppo: